Letture

Uno dei compiti specifici degli sciamani, all’interno delle comunità tradizionali, è quello di orientare i singoli membri o la collettività, tramite la divinazione. Le tecniche che ho ereditato dalle Abuelas e dagli Abuelos sono:

 

- Lettura del tzité, una divinazione che ha come scopo quello di vedere le energie all’opera all’interno di una situazione ed elaborare strategie creative per la sua risoluzione;

- Stesura della “Croce Maya”, una lettura energetica che si avvale dell’astrologia tradizionale e degli strumenti dei calendari sacri (da non confondere con il sincronario galattico) per disegnare una cartografia della vita e dei doni di una persona. È possibile avere la lettura "estesa" in un colloquio privato di un'ora oppure ricevere una registrazione di mezz'ora.

- Analisi della “Matrice familiare”, ovvero delle croci maya dell’intero albero genealogico per andare a risolvere energeticamente i temi ancestrali. Questa pratica richiede almeno quattro sessioni e almeno una cerimonia del fuoco in presenza.

Per prenotare la tua seduta, visita questa pagina.