• Diego Nicola Dentico

Onda di Hun Toj



Hunahpú è stato sacrificato da Ixbalanqué, uno per uno sono stati recisi i suoi arti, la sua testa è stata staccata e portata via, il cuore strappato dal petto e gettato nel prato.

(Popol vuh)

Toj è il nahual del fuoco cerimoniale, grande divoratore in grado di trasformare le offerte in gratitudine e porre in relazione Terra e Cielo. La tradizione associa a Toj lo squalo e l’apparato uditivo.

La prossima trecena é dedicata alla capacità di essere grati e integrati, trasformando il giudizio e le comparazioni in un guizzo di intuizione. Toj é un buon giorno per fare offerte di ringraziamento e di "prevenzione", di trasformazione delle pesantezze e di emersione alla luce, e integrazione, dei tratti che giudichiamo come negativi.


Nel Tonalamatl questo segno è connesso ad Atl, che si traduce letteralmente come “acqua” a cui corrispondono le cerimonie di benedizione dell’acqua, di limpia e di ringiovanimento.

20 ottobre 2018: 1 Toj, l’origine del servizio.

21 ottobre 2018: 2 Tz’i, la cura e la precisione.

22 ottobre 2018: 3 B’atz’, la trasmissione della tradizione.

23 ottobre 2018: 4 E’, l’ordine del cammino.

24 ottobre 2018: 5 Aj, il sostegno del rinnovamento.

25 ottobre 2018: 6 Ix, il potere dell’ispirazione.

26 ottobre 2018: 7 Tz’ikin, il potere della visione.

27 ottobre 2018: 8 Ajmaq, il beneficio comunitario che passa attraverso il perdono.

28 ottobre 2018: 9 Noj, la maestria della Madre Terra.

29 ottobre 2018: 10 Tijax, la morte rituale, la cura della trasformazione.

30 ottobre 2018: 11 Kawoq’, l’autorità è unione comunitaria.

31 ottobre 2018: 12 Ajpu, elevazione delle opere.

1 novembre 2018: 13 Imox, integrazione delle forme originarie.

#Maya #Tzolkin #Cholquij #Trecena #Hun #Toj #Muluc #Atl

9 visualizzazioni

Per quanto possa sembrare superfluo, ci teniamo a specificarlo. Vi ricordiamo che le informazioni qui ritrovate sono di natura generale e a scopo puramente divulgativo. Quindi non vogliono (e non possono!) sostituire in alcun caso il consiglio di un medico, o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, psicologi, farmacisti, veterinari, fisioterapisti, etc.)

Quando in questo sito viene utilizzato il termine "medicina tradizionale" lo si fa in riferimento a una categoria antropologica ben definita. 

© 2023 by Natural Remedies. Proudly created with Wix.com

  • Instagram Social Icon
  • b-facebook
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now