top of page
  • Diego Nicola Dentico

28-29 gennaio 2023 | Ritiro di Koypà – la medicina energetica secondo la prospettiva Maya

Aggiornamento: 16 dic 2022





La medicina tradizionale maya si appoggia a diversi pilastri: l’erboristeria, il massaggio, l’alimentazione e la cerimonia.

L’obiettivo di questo ritiro è apprendere un rituale ancestrale Maya usato per l’equilibrio delle energie. Questa tradizione si fondamenta negli antenati, nella natura e nello Spirito attraverso i nahuales del Sacro Calendario. Il Koypà agisce sui piani fisici e sottili. Ti aiuta ad aprirti al mondo delle energie sacre e a sentire la forza dei nahuales.

A guidare gli insegnamenti sarà Juan Carlos Romera Sales, ajqij (guida spirituale) del Guatemala iniziato alla tradizione Maya.

Per accedere alla formazione è necessario conoscere i nahuales. Se non hai mai avuto a che fare con la tradizione maya segnalalo durante l’iscrizione.

Durata: 16 ore circa

Costo: 180€

Location: Casale Monferrato (AL), via Lanza 105



Pranzo condiviso portato dai partecipanti, cena libera

Programma:

  • il mondo delle energie sottili secondo la Sapienza Ancestrale Maya

  • La fonte delle energie: ancestrale, terrena, celestiale, spirituale

  • L’arte di percepire le energie

  • Koypà, il “fulmine nel sangue”

  • Attivare il Koypà – esercizi pratici

  • Il Koypà e i nahuales del Calendario Sacro

  • Rituale – Analisi delle parti della cerimonia, il loro senso e l’applicazione

  • Elementi di sostegno: ossidiana, sigaro, copal, sonaglio

  • In cerca del supporto di entità di diverso rango


Conduce

Juan Carlos Romera è nato in Guatemala. È Ajq'ij. Cos'è un Ajq'ij? Questa parola Maya può essere tradotta come "colui che lavora con i giorni". Si riferisce a una persona che conosce l'Antica Tradizione (Ojer Tzij), il Calendario Sacro (Cholq'ij), le sue cerimonie e pratiche.

Fu iniziato come Ajq'ij da Tata Otto Orellana Acajabón, membro del Consiglio guatemalteco degli anziani Maya. Da più di dodici anni si dedica all'indagine e alla diffusione della Sapienza Maya Ancestrale, organizzando incontri internazionali tra i popoli indigeni, tenendo conferenze e corsi in ambito internazionale.

È il fondatore e presidente dell'Associazione Kab'awil, il cui obiettivo è sostenere e promuovere il benessere della comunità in quei villaggi Maya che conservano ancora le loro tradizioni e conoscenze ancestrali.

Il seminario in spagnolo sarà tradotto in italiano da Nicola (Diego) Dentico.

151 visualizzazioni0 commenti
bottom of page