• Diego Nicola Dentico

Giugno 2021

Aggiornato il: giu 3


Il Calendario di giugno 2021.

Calendario mensile con annotazioni del Cholq'ij e del calendario lunare.

Nella stessa pagina link a post che permettono la pratica del cammino bianco e approfondimenti sulla mistica calendarica.




UNA BREVE INTRODUZIONE PER NUOV* ARRIVAT*

Il Cholq’ij è un calendario sacro di 260 giorni sorretti da altrettanti archetipi temporali che nascondo dall’interazione di due ruote: una di 13 numeri e una di 20 nahuales. Quella di 13 numeri è connessa a immagini dello Spirito, entità divine legate a varie manifestazioni della natura (ad es. il n.1 alla Dea Cosmica, il n.4 al Dio Sole, il n.7 alla Dea Giaguaro etc…) I 20 nahuales, anch’essi archetipi naturali, rappresentano i fili del grande arazzo della creazione che gli dèi tessono nella loro danza. Abbiamo quindi il nahual del fuoco, il nahual dell’acqua, il nahual del buio, il nahual degli uccelli, il nahual della saggezza e così via. Il calendario è detto “sacro” in quanto non è un modo esotico di calcolare il tempo, quanto l’invito alla pratica di contemplazione suggerita da ogni giorno.



Giugno 2021



Martedì 8 giugno - 1 B'atz'


B'atz' si può tradurre letteralmente come "filo": il filo del cordone ombelicale, il filo della continuità tra passato e futuro, il filo all'arcolaio della percezione che genera il Najt. Per lo stesso motivo a B’atz’ sono associate le vene, i “fili” del corpo. B'atz' è un nahual legato al gioco, all’arte, all’ozio creativo, alla gioia e alla sensualità. Questi sono gli aspetti principali che si possono esplorare nel corso della trecena, che si concludono in 13 Aq'ab'al, ovvero l’intuito e il sogno fiorito che conducono alla conoscenza dello Spirito.




Lunedì 21 giugno - 1 K'at

K’at significa letteralmente “rete” e rappresenta sia la rete da pesca che quella per proteggere le pannocchie. Ovviamente è anche connessa con la rete del ragno e, a un livello più mistico, con la rete d’energia che pone in relazione l’intero cosmo.

L’energia di Kan è relazionata alle costole, ai reni e al sistema nervoso. È un nahual di connessione con le energie di Madre Terra e Padre Cielo e in questo giorno si fanno offerte di fuoco e fili da tessitura, per chiedere un armonico sviluppo dei bambini, fecondità, allontanare il vizio e per porre fine a problemi di tipo emozionale tramite l’unione con la comunità. Questa trecena è quindi dedicata all’esplorazione dell’ingegno e alle relazioni sociali e all’arte dell’agguato.



All'interno di questa tredicina cade una data molto importante, quella dell'8 B'atz'.

In antichità questo giorno rappresentava il momento di presentazione dei nuovi Ajq'ij' alla comunità, ma con il passare del tempo si è trasformato in un vero e proprio "capodanno" del calendario Cholq'ij.



Per approfondire la conoscenza dei nahuales e le pratiche di meditazione vi consiglio queste pagine:


Oppure i miei libri:

Per consulte private o per seminari di approfondimento non esitate a contattarmi!

buona vita e utile esistenza,

Nicola (Diego) Dentico

#2021 #giugno #choltun #cholqij #iqtun

#cosmovisione #maya #calendario


22 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti