• Diego Nicola Dentico

Onda di Hun K'at


“Vai a raccogliere una rete grande, piena di mais… e torna qui, cara nuora.”

(Popol vuh)


K’at significa letteralmente “rete” e rappresenta sia la rete da pesca che quella per proteggere le pannocchie. Ovviamente è anche connessa con la rete del ragno e, a un livello più mistico, con la rete d’energia che pone in relazione l’intero cosmo.

L’energia di K’at è relazionata alle costole, ai reni e al sistema nervoso. È un nahual di connessione con le energie di Madre Terra e Padre Cielo e in questo giorno si fanno offerte per chiedere un armonico sviluppo dei bambini, fecondità, allontanare il vizio e per porre fine a problemi di tipo emozionale tramite l’unione con la comunità. Questa trecena è quindi dedicata all’esplorazione dell’ingegno e alle relazioni sociali.



Nel Tonalamatl questa trecena è dedicata alla lucertola (traduzione di “cuezpallin”), simbolo di caduta ma anche di ripresa repentine. Nel suo glifo appaiono forza e salute e il suo spirito tutelare è il Iztacoliuhqui, il portatore del coltello d’ossidiana e porta con sé sia gli strumenti del guerriero – la freccia, il machete – che quelli del sacerdote – il caracol, la copalera e l’incenso.

È importante ricordare che in questa trecena ricade la festività dell’8 B’atz’.


Oltre alla data gregoriana, trovate la data espressa nel Cholq'ij, il giorno e il mese Ab', il Bolon Tiku (Signore della Notte) di riferimento. Le date della "Cuenta larga" (Chol' tun) vanno lette così: Baktun. Katun. Tun. Winal. Kin.


18 gennaio 2020: 1 K’at, il seme originario della creazione, 12 Muwan G1.

Chol' tun: 13.0.7.3.4

19 gennaio 2020: 2 Kan, la cura attraverso la rivelazione, 13 Muwan G2.

Chol' tun: 13.0.7.3.5

20 gennaio 2020: 3 Kame, la comunicazione della morte, 14 Muwan G3.

Chol' tun: 13.0.7.3.6

21 gennaio 2020: 4 Keej, l’organizzazione della disciplina, 15 Muwan G4.

Chol' tun: 13.0.7.3.7

22 gennaio 2020: 5 Q’anil, memoria degli antenati che diventa azione nel presente, 16 Muwan G5.

Chol' tun: 13.0.7.3.8

23 gennaio 2020: 6 Toj, ispirazione al servizio e del servizio, 17 Muwan G6.

Chol' tun: 13.0.7.3.9

24 gennaio 2020: 7 T’zi, il potere della parola, 18 Muwan G7.

Chol' tun: 13.0.7.3.10

25 gennaio 2020: 8 B’atz’, la moltiplicazione della tradizione, giorno di iniziazione di sacerdotesse e sacerdoti, 19 Muwan G8.

Chol' tun: 13.0.7.3.11

26 gennaio 2020: 9 E’, la maestria nel cammino, 0 Pax G9.

Chol' tun: 13.0.7.3.12

27 gennaio 2020: 10 Aaj, la trasformazione e il rinnovamento, 1 Pax G1.

Chol' tun: 13.0.7.3.13

28 gennaio 2020: 11 Ix, la grande autorità del potere terrestre, 2 Pax G2.

Chol' tun: 13.0.7.3.14

29 gennaio 2020: 12 Tz’ikin, elevazione della bellezza e della visione, 3 Pax G3.

Chol' tun: 13.0.7.3.15

30 gennaio 2020: 13 Ajmaq, integrazione ed evoluzione, 4 Pax G4.

Chol' tun: 13.0.7.3.16


#maya #cholqij #trecena #hun #kat #kan #tonalamatl #cuetzpallin #2020 #choltun #muwan #pax #bolontiku

0 visualizzazioni

Per quanto possa sembrare superfluo, ci teniamo a specificarlo. Vi ricordiamo che le informazioni qui ritrovate sono di natura generale e a scopo puramente divulgativo. Quindi non vogliono (e non possono!) sostituire in alcun caso il consiglio di un medico, o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, psicologi, farmacisti, veterinari, fisioterapisti, etc.)

Quando in questo sito viene utilizzato il termine "medicina tradizionale" lo si fa in riferimento a una categoria antropologica ben definita. 

© 2023 by Natural Remedies. Proudly created with Wix.com

  • Instagram Social Icon
  • b-facebook
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now