• Diego Nicola Dentico

Onda di Hun Tz'ikin



“Voi, uccelli, abiterete sugli alberi e nella boscaglia. Lì farete i vostri nidi.”

(Popol vuh)


Tz'ikin, il volatile che rappresenta il Creatore e Formatrice dell'universo. Tz’ikin è intuizione, rivelazione e visione, infatti è associato agli occhi. Azzera il conosciuto con il rapido passaggio del suo volo e apre alla possibilità di lanciarsi in nuove esperienze con la freschezza di chi guarda il mondo per la prima volta.

A Tz'ikin si offrono semi e, nella tradizione guatemalteca, è un buon giorno per l'abbondanza, in quanto Tz’ikin è il nahual che arricchisce la creazione (non importa se con infinite stelle in cielo o con interessanti monete nelle nostre tasche). Non è raro vedere partecipanti ai riti di Tz’ikin che “afferrano” il fumo del fuoco sacro e lo mettono in tasca per rappresentare la capacità arricchente del nahual.


Nel Tonalamatl, Tz’ikin appare come Cuauhitli (aquila) ed è portatore degli stessi significati del glifo del Chol’ qij’. Nella trecena di Cuauhitli viene onorata la dea Xochiquetzal, signora della sensualità, dei fiori e della gioia. Insieme a lei sorregge la trecena Tezcatlipoca.


Oltre alla data gregoriana, trovate la data espressa nel Cholq'ij, il giorno e il mese Ab', il Bolon Tiku (Signore della Notte) di riferimento. Le date della "Cuenta larga" (Chol' tun) vanno lette così: Baktun. Katun. Tun. Winal. Kin.


18 aprile 2020: 1 Tz’ikin, l’origine della visione, della ricchezza e dell’elevazione, 18 Pop G2.

13.0.7.7.15

19 aprile 2020: 2 Ajmaq, il sacrificio dell’ego che conduce alla purezza della percezione, 19 Pop G3.

13.0.7.7.16

20 aprile 2020: 3 Noj, il messaggio e l’intelligenza della Madre Terra, 0 Wo' G4.

13.0.7.7.17

21 aprile 2020: 4 Tijax, l’ordine portato dalla guarigione, 1 Wo' G5.

13.0.7.7.18

22 aprile 2020: 5 Kawoq’, il sostegno della comunità, 2 Wo' G6.

13.0.7.7.17

23 aprile 2020: 6 Ajpu, ispirazione del guerriero interiore, 3 Wo' G7.

13.0.7.8.0

24 aprile 2020: 7 Imox, il potere dell’originalità, 4 Wo' G8.

13.0.7.8.1

25 aprile 2020: 8 Iq', beneficio portato dalla parola fiorita, 5 Wo' G9.

13.0.7.8.2

26 aprile 2020: 9 Aq’ab’al, maestria del Nagual, l’Arte del Sogno, 6 Wo' G1.

13.0.7.8.3

27 aprile 2020: 10 K’at, trasformazione dei semi, 7 Wo' G2.

13.0.7.8.4

28 aprile 2020: 11 Kan, autorità della rivelazione, 8 Wo' G3.

13.0.7.8.5

29 aprile 2020: 12 Kame, elevazione del significato della morte, 9 Wo' G4.

13.0.7.8.6

30 aprile 2020: 13 Keej, integrazione della disciplina e dell’equilibrio, 10 Wo' G5.

13.0.7.8.7


#maya #cholqij #trecena #hun #tzikin #men #tonalamatl #cuauhtli #2020 #choltun #pop #wo #bolontiku


78 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti