• Diego Nicola Dentico

R come Ruta

Aggiornato il: 5 ago 2019

(tratto da Nel Giardino delle Curanderas, Anima edizioni, 2018)


Ruta graveolens





Pianta sempreverde erbacea che può raggiungere il metro di altezza.

È facilmente riconoscibile per via delle foglie trilobate, dei

fiori giallo-verdognoli a cinque petali e del forte e caratteristico

odore che le è valso il nome scientifico di “graveolens” (dall’odore

pesante). La ruta viene spesso utilizzata come pianta ornamentale

ed è relativamente semplice da coltivare. In natura la ruta preferisce

suoli ben drenati, asciutti e sassosi. Pertanto il terreno utilizzato per

la sua coltivazione deve essere grossolano e rispettare queste caratteristiche.

Ha bisogno del sole pieno e può essere messa a dimora nella

terra solo in primavera o in autunno.

Come infuso, viene utilizzata per stimolare il flusso mestruale, ma

nel passato era usata anche per trattare disturbi neurologici quali

epilessia e isteria.

Tipica pianta della magia vegetale, viene usata in diversi modi: se

ne produce un’agua florida che viene considerata in grado di spezzare

i malefici e allontanare il malocchio. La ruta viene cresciuta nel giardino

per proteggere la casa dalle influenze negative, talvolta viene

bollita o bruciata e i vapori e fumi diffusi per pulire l’abitazione a

livello energetico.

Viene anche usata come vermifugo, mai assunta per via interna:

per liberare i bambini dai vermi viene consigliato di far loro un bagno

nell’infuso.

ATTENZIONE: La ruta è tossica se assunta in dosi abbondanti, in

più è un potente abortivo. Quando è fresca, può facilmente causare

dermatiti.


#curanderismo #erboristeria #herbolaria #ruda #ruta #rutagraveolens #curanderas

32 visualizzazioni

Per quanto possa sembrare superfluo, ci teniamo a specificarlo. Vi ricordiamo che le informazioni qui ritrovate sono di natura generale e a scopo puramente divulgativo. Quindi non vogliono (e non possono!) sostituire in alcun caso il consiglio di un medico, o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, psicologi, farmacisti, veterinari, fisioterapisti, etc.)

Quando in questo sito viene utilizzato il termine "medicina tradizionale" lo si fa in riferimento a una categoria antropologica ben definita. 

© 2023 by Natural Remedies. Proudly created with Wix.com

  • Instagram Social Icon
  • b-facebook
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now