top of page

Na Kukulkan

Percorso culturale su piante, preparazioni erboristiche e rituali sciamanici mesoamericani

Il mio percorso di vita mi ha permesso di immergermi nelle antiche tradizioni di cura dei popoli indigeni, in particolare ho avuto il privilegio di conoscere le pratiche dei Maya, sia del Guatemala che del Messico. Ho profondamente ammirato la saggezza radicata in queste tradizioni millenarie, tramandate oralmente di generazione in generazione, capaci di riconnettere l'individuo alla comunità e la comunità alla vasta famiglia cosmica, che abbraccia gli animali, le piante e persino entità che nella nostra concezione occidentale definiamo "inanimate", come le montagne, il vento e le stelle.

Questa stessa filosofia ecologica permeava le antiche medicine europee, talvolta oggi considerate semplici superstizioni del passato, ma che in realtà racchiudono un nucleo di profonda saggezza. Un recupero di tali conoscenze potrebbe rivelarsi rivoluzionario, trasformando sia la nostra vita individuale che quella collettiva.

Motivato da questa consapevolezza, ho deciso di dare vita a Na Kukulkan, un percorso di erboristeria tradizionale articolato in quattro incontri intensivi e in presenza. L'obiettivo è quello di condividere un approccio indigeno all'erboristeria, alla conoscenza delle piante e dei loro rituali, al fine di ristabilire un legame profondo con il "Cuore della Terra" e di fornire strumenti per il recupero della medicina tradizionale del nostro territorio.

Il nome "Na Kukulkan" ha un significato profondo: nella lingua Yucateca, "na" significa "casa", mentre "Kukulkan" è il nome di una figura mitologica, il serpente piumato, che simboleggia l'integrazione degli opposti. Kukulkan è un messaggero che attraversa le realtà, portando con sé la conoscenza. Trovo che questo nome sia di buon auspicio per un progetto che mira a unire mondi diversi, come quello vegetale e quello umano, o quello mesoamericano e quello europeo.

1709285863646.webp

Seminari e argomenti

​​1. Cosmovisione Maya e origine multiculturale del curanderismo moderno

In questo seminario andremo a studiare la cosmovisione ancestrale maya, che si è conservata fino ai giorni nostri, la sua applicazione ai sistemi di salute tradizionali e la relazione che il curanderismo moderno ha con la medicina tradizionale mediterranea e la medicina tradizionale africana. Sistemi diagnostici tradizionali. Erbario basilare.  

 

2. Erboristeria tradizionale e apparati

Durante questo incontro studieremo le piante utilizzate per secoli dagli yerberos mesoamericani, le loro equivalenti europee e le preparazioni di base per poterle utilizzare. Ampliamento e strutturazione di un erbario personale. 

 

3. Preparazioni erboristiche

Queste due giornate sono completamente dedicate alla messa in pratica delle nozioni apprese durante i seminari precedenti al fine di costituire un “pronto soccorso” erboristico a base di tisane da avere sempre a portata di mano. Studieremo inoltre alcune preparazioni grazie alle quali possiamo ridurre gli sprechi casalinghi.  

 

4. La guarigione spirituale tramite le piante

Le erbe non costituiscono unicamente una fonte di “medicina” per il corpo, ma secondo la tradizione, anche per lo spirito. In questo seminario verranno approfondite le “sindromi culturali”, le erbe e i rituali per andare a trattarle.

IL PERCORSO VUOLE CONDIVIDERE ESPERIENZE E CONOSCENZE APPRESE SUL CAMPO E HA COME OBIETTIVO QUELLO DI SVILUPPARE UN SENSO DI ECOFILIA. NON POSSIAMO NE' VOGLIAMO SOSTITUIRCI A CURE UFFICIALI E NON PROMUOVIAMO SEDICENTI SCIAMANI.

LA SCUOLA NA KUKULKAN E' A NUMERO CHIUSO, PREVIA AUTORIZZAZIONE PER IDONEITA' ESPRESSA DAL CONDUTTORE

Date

Ciclo autunno-inverno (Casale Monferrato - AL)

12-13 ottobre 2024

23-24 novembre 2024

14-15 dicembre 2024

11-12 gennaio 2025

Ciclo inverno-primavera

Date da definirsi

Orari

Sabato dalle10:00 alle 18:00.

Domenica dalle 10:00 alle 15:00.

Metodo didattico

  • Lezioni frontali con l'uso di slide

  • Sperimentazioni pratiche

  • Cerimonie

Al termine del percorso è rilasciato un "attestato di frequenza".

A chi è diretto il corso?

  • A tutte le persone che sono interessate a riallacciare il proprio contatto con la Tradizione passando attraverso il mondo vegetale e a trovare un modo naturale per prendersi cura di sé e dei propri cari;

  • Agli appassionati di cultura Maya;

  • A professionisti della relazione d’aiuto che vogliono ampliare la propria visione sulle medicine tradizionali.

Location

Ciclo autunno-inverno

Strie privèe, Via Lanza 110, Casale Monferrato (AL)

Ciclo inverno-primavera

Location da definirsi

Per info, costi e iscrizioni contattami

Conduce

Nicola (Diego) Dentico

Naturopata, ha appreso lo sciamanesimo direttamente dai Maya del Guatemala. E' Promotore della salute con la medicina tradizionale messicana – diploma universitario conseguito presso l’Universidad Autonoma del Estado de Morelos (Messico).

  • Instagram
  • Facebook
  • LinkedIn
IMG-20200719-WA0042_edited.jpg
bottom of page