top of page
  • Immagine del redattoreDiego Nicola Dentico

Pasqua 2024 | Viaggio in Guatemala - la terra in cui nasce il tempo

È pronto l'itinerario di Pasqua 2024!

Viaggio spirituale molto ricco. Avremo la possibilità di partecipare a rituali antichissimi che oggi si sono fusi col significato della pasqua cristiana, creando un potente sincretismo. Il dio che muore e risorge, portando la primavera, un tempo era ipostasi del sole. Il serpente piumato all'equinozio scendeva lungo l'albero del mondo e dal Cielo si immergeva nella Terra. Oggi ritroviamo il mito e il rito nell'albero della croce e nella passione del Cristo ma non solo... Come ogni cosa nel mondo Maya, tutto ha il proprio doppio, il proprio gemello. Mentre si svolge il dramma cosmico della rinascita, un altro dio, ombroso e segreto, chiamato Maximon, viene smembrato e ricostruito dagli sciamani delle cofradías (istituzioni religiose sincretiche, nate durante la conquista, che tutt'oggi portano avanti la tradizione precolombiana).

Partecipi del gioco dei riflessi, avremo modo anche noi di trasformarci e rinascere, entrando nelle cerimonie sacre, sudando nella sauna rituale, pregando innanzi al fuoco.

Il viaggio è organizzato da The Labyrinth, operatore di turismo etico e responsabile attivo in tre continenti, in collaborazione con il Giardino del curandero, progetto educativo sui temi delle medicine tradizionali e di ispirazione indigenista.

I viaggi di The Labyrinth si pongono il duplice obiettivo di permettere una profonda relazione umana tra viaggiatori e locali, e di ridistribuire la ricchezza attraverso il coinvolgimento diretto delle comunità indigene all'interno dei processi del turismo. Il tutto con una particolare attenzione allo sviluppo sostenibile e all'ambiente.

I viaggi spirituali proposti desiderano offrire pratiche di trasformazione della coscienza tramite le spiritualità native e una visione approfondita del contesto sociale e culturale in cui queste pratiche si sono conservate.

Per maggiori info e iscrizioni, scrivetemi all'indirizzo: nicolarobertodentico@libero.it


L'itinerario completo lo trovate clickando sull'immagine.




5 visualizzazioni0 commenti
bottom of page